La natura in stile pop 💥🌳

Centro estivo nel Bosco 2024

Attività outdoor, laboratori, giochi di squadra, educazione ambientale, giornata in piscina e tanto altro!

Dal 10 giugno al 2 agosto 2024

Il Centro Estivo nel bosco, patrocinato e sostenuto dal Comune di Castegnero, è un’esperienza fatta di attività ricreative all’aria aperta grazie ad una nuova location privata messa a disposizione dalla Famiglia Fortunato di Villaganzerla di Castegnero: l’oasi parco che ha il suo ingresso al crocevia tra via Piazza Villaganzerla, via Veneto e via Pasubio.

L’idea che sta alla base delle attività ludico-ricreative estive di Pop corner è la relazione: il centro estivo viene vissuto e riconosciuto come ambiente familiare divenendo momento di spontaneità e di cura dei compagni, del materiale e dell’ambiente.

Il denominatore comune delle esperienze proposte è la valorizzazione dell’ambiente naturale nelle sue diverse configurazioni, assunto come ambiente educativo e risorsa utile a stimolare la creatività, il rispetto per l’ambiente e un’interazione attiva. Ne beneficiano le abilità senso-motorie, la cooperazione e la collaborazione tra pari e le relazioni intra-generazionali.

Canale WhatsApp Centro estivo nel bosco

Clicca qui ed entra nel canale informativo specifico del centro dove passeranno tutte le comunicazioni del coordinamento per lo svolgimento del servizio.

Dove si svolge il centro estivo nel bosco?

Oasi Parco di Villaganzerla, ingresso al crocevia tra via Piazza Villaganzerla, via Veneto e via Pasubio.

Chi può partecipare al centro estivo nel bosco?

Per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni di età. Con 6 anni si intende in maniera estesa chi li compie nell'anno in corso

Resta aggiornato con il mondo Pop

Scopri il nostro canale Whatsapp dove ricevere senza impegno tutte le notizie sulle nostre attività

Il programma delle attività del centro estivo nel bosco

La giornata tipo del centro estivo nel bosco

Accoglienza e gioco libero presso gli spazi assegnati con il proprio gruppo fino alle ore 9.00.

Cominciano le attività della mattina divisi in gruppi.

Pausa bagno, merenda e pausa dalle attività.

Ripresa delle attività laboratoriali e di fattoria dopo la pausa.

Fine giornata proposta corta. Per proposta media e lunga inizia il momento del pranzo, indicativamente intorno alle 12.30.

Dopo il tempo del pranzo, i partecipanti nel momento più caldo della giornata vengono accompagnati dagli educatori in attività rilassanti, al riparo dal sole. 
Indicativamente dalle 14.00 alle 15.00 i partecipanti possono eseguire i compiti delle vacanze estive sotto la supervisione dei nostri educatori.
Chi non dispone dei compiti delle vacanze, può portare con sé un libro da leggere o una rivista.


Nella seconda parte del pomeriggio, viene lasciata maggiore libertà ai bambini e ai ragazzi che possono dedicarsi al gioco che più preferiscono. Vengono predisposti angoli di gioco dai nostri educatori.
Il ritiro da parte dei genitori dovrà avvenire per tutti entro le ore 17.00 (fine proposta lunga).

Altre attività e note sul centro

Il venerdì si vivrà una giornata presso la Piscina di Bosco di Nanto, in via dei Pilastri 14. Chiediamo ai genitori di accompagnare i propri figli direttamente presso la piscina.
Viene garantito l’orario di accesso dalle 7.30 alle 9.00 e, per tutti coloro che vorranno, si potrà rimanere fino alle 17.00, anche chi ha sottoscritto la proposta corta o media.  Il pranzo durante la giornata in piscina sarà al sacco e, verso metà pomeriggio, ci sarà la possibilità di prendere un gelato o una granita presso il chiosco della piscina.

Per vivere la giornata in piscina sarà necessario avere il costume (già indossato dalla mattina), la cuffia, un asciugamano o telo per stendersi nel prato, le ciabatte, la crema solare, un cappello con frontino per proteggersi dal sole, il cambio vestiti, il pranzo al sacco e le merende.
I braccioli, per i bambini che ne hanno bisogno, vengono forniti dalla struttura.
Si consiglia di scrivere nome e cognome nell’etichetta di tutto il materiale.

In caso di maltempo le attività del centro estivo si spostano presso gli spazi della scuola primaria Zanella di Villaganzerla.

Consigliamo di avere sempre uno zaino dove portare un cappello con frontino per proteggersi dal sole (possibilmente con nome e cognome nell’etichetta), una borraccia, una merenda per la pausa di metà mattina, un kway o un ombrello piccolo e un repellente per zanzare.

Chi si ferma anche al pomeriggio dovrà portare anche la gavetta o set pranzo dove poter servire il pranzo, nonché il necessario per svolgere i compiti per le vacanze estive.

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e che si possa sporcare. In aggiunta, è raccomandato scrivere nome e cognome in tutto il materiale, indumenti e cappellino compresi.

servizio mensa, merende e momenti di pausa al centro estivo nel bosco

Il servizio mensa è compreso nelle proposte media (fino alle ore 15.00) e lunga (fino alle ore 17.00).

Il pasto è composto da un primo e un secondo o in alternativa un piatto unico, accompagnato da verdure e pane.

Il menù viene inviato ogni giorno attraverso il canale WhatsApp del centro estivo per consentire ad ogni famiglia di organizzare il menù della sera.

In ottemperanza alle nuove normative UE, a tutti i partecipanti che usufruiscono del servizio mensa è richiesto di portare una gavetta da campeggio o un set piatto comprensivo di posate dove servire poter servire il pranzo.

L’obiettivo di questo comune sforzo è ridurre sensibilmente la plastica e il rifiuto e sensibilizzare gli studenti al tema della limitazione degli sprechi, dei consumi sostenibili, del riciclo e della partecipazione attiva.

In una settimana di centro estivo sono da considerare 4 pasti. Infatti il quinto giorno (o di giovedì o di venerdì) i partecipanti vivono una giornata in piscina e il pranzo è al sacco e da portare da casa per tutti. In alternativa si possono dare dei soldi (non tanti) al figlio/figlia partecipante per prendere il pranzo al chiosco della piscina che fornisce toast, pizzette, panini oltre che i gelati per il momento di break.

Il costo è di 6 euro ed è composto da un primo e un secondo o in alternativa un piatto unico, accompagnato da verdure, pane e acqua. Oltre a questo garantisce la merenda per il pomeriggio, solitamente frutta, dolce o uno yogurt.

Si, è possibile portare il pranzo al sacco, basta non sottoscrivere il servizio mensa ma solamente la settimana o le settimane di centro estivo in fattoria.

L’organizzazione mette a disposizione anche un frigo dove eventualmente tenere al fresco paste fredde, insaccati, yogurt e altri alimenti deperibili al calore.

Consigliamo di darne ampia comunicazione al coordinatore del servizio e anche popolando il campo note in fase di iscrizione online o comunicandolo alla segreteria in caso di iscrizione in presenza nei nostri uffici o via mail o telefono.

 

Alla mattina ognuno la porta per sé con uno zainetto dove tenere una borraccia per l’acqua e, appunto, la merenda.

Nei momenti di break dalle attività ci si può rifornire al chiosco dello Yama Ranch che fornisce patatine, snack e bibite.

Quote di partecipazione centro estivo nel bosco

Modalità di pagamento del centro estivo nel bosco

1️⃣ Carte e contante presso la nostra sede di Montegalda
2️⃣ Tramite la nostra APP direttamente dal cellulare
3️⃣ Satispay
4️⃣ Welfare aziendale
5️⃣ Bonifico
6️⃣ APP o portale web (richiedi attivazione in segreteria)
7️⃣ Servizi sociali (in presenza dei requisiti)

Tesseramento Associazione Pop Corner
Per chi non è socio nell’anno corrente è necessario essere tesserati alla nostra associazione per la copertura assicurativa

20€

validi per tutte le attività Pop Corner fino al 31 dicembre dell’anno in cui si sottoscrivono e che danno diritto ad una copertura assicurativa per i nostri servizi.

Sconto fratelli per il centro estivo in fattoria

Sconto del 5% sulla quota della settimana dal secondo fratello in poi.

Bonus, riduzioni e altri finanziamenti
Siamo iscritti nei principali provider di welfare aziendale (Edenred, Trecuori, Eudaimon, Confindustria, AON, etc) mentre se appartieni alle categorie produttive con l’obbligo della bilateralità puoi richiedere il rimborso al tuo ente di riferimento. Se non sei certo di avere diritto a tali strumenti chiedi al responsabile risorse umane dell’azienda, potresti avere un budget per usufruire dei centri estivi gratuitamente!
Se non puoi permetterti i Centri Estivi consulta i servizi sociali del tuo comune e chiedi la possibilità di usufruire dei nostri servizi: per i comuni del vicentino i nostri servizi sono erogabili anche tramite alcune convenzioni con i servizi sociali.

iscriviti al centro estivo nel bosco

FAQ iscrizione al centro estivo

Il sistema non lo prevede in forma automatica per cui l’utente deve completare la procedura per ogni settimana richiesta. Si tenga presente che una volta che si rimane loggati, non serve inserire dati ma semplicemente ricompletare la procedura di prenotazione per generare l’ordine della nuova settimana richiesta.

In quel caso si proceda pure a cliccare su “Login area riservata” e inserendo email e password si accederà alla procedura guidata.
Nel momento in cui il sistema chiede chi si sta iscrivendo, si troveranno le opzioni “me stesso, nome e cognome del figlio iscritto, un’altra persona”.
Scegliere “un’altra persona” in modo da inserire i dati del nuovo figlio partecipante e proseguire con la procedura.

 

Nella procedura guidata si troverà anche il servizio mensa con il quale di andrà a generare un ordine separato come quello di ogni singola settimana prenotata.

Nella procedura troverete un apposito spazio denominato “note” dedicato all’inserimento di queste informazioni.

Si richiede però di segnalare alla segreteria all’atto della prima prenotazione allergie, intolleranze o altre indicazioni importanti di cui il coordinatore del centro deve essere messo a conoscenza.

Il pagamento non è necessario effettuarlo subito, in particolar modo quando si prenota per tempo.
Si richiede invece il pagamento al momento dell’ordine o entro pochi giorni della quota associativa.
Tornando invece alla prenotazione delle settimane, il sistema di default genera la scadenza della rata da pagare il giorno in cui l’utente esegue l’ordine per cui è probabile che se non avvenga il pagamento subito arrivi una mail automatica di sollecito dopo qualche giorno; potete aiutarci rispondendo a questa mail che vi arriva così noi da segreteria spostiamo la scadenza a qualche giorno prima dell’inizio della frequenza al centro estivo correggendo la data della rata.

Apri una chat di assistenza con noi qui o vieni in segreteria negli orari di apertura per fare l’iscrizione con i nostri operatori

Puoi essere seguito nell’iscrizione dal nostro personale.

Vieni a trovarci presso la sede di Montegalda o contattaci tramite mail e/o infoline di whatsapp e procederemo noi all’iscrizione per te.

Pop Corner ti dà la possibilità di avere un’app a tua disposizione sul telefono per controllare lo stato delle tue iscrizioni e dei pagamenti e ti permette di saldare i tuoi ordini comodamente col telefono attraverso la tua carta di credito. Chiedi l’attivazione in segreteria, ti arriva un sms e una mail ai contatti forniti in fase di iscrizione.

Puoi scaricare qui il modello della dellega per il ritiro da parte di altri familiari o conoscenti del minore presso il nostro centro, o per autorizzare il rientro in forma autonoma del minore presso la propria abitazione o l’abitazione di familiari o conoscenti

Scarica qui

resta aggiornato grazie al nostro canale whatsapp
Prova, è gratuito . Riceverai le nostre informazioni su nuove attività ed eventi.
Hai bisogno di assistenza?
Apri una chat whatsapp con la nostra segreteria. Lasciaci un messaggio quando vuoi, ti risponderemo appena possibile.